History

Welcome to PortoNapoleone by Citron Bleu

1982 - Da un'idea nasce Citron Bleu

LE ORIGINI

  • 1982 – CITRON BLEU
    Gabriella e Pino Romano desiderosi di condividere insieme le loro esperienze lavorative e le loro vite, fondano a Rapallo, nel quartiere di S.Anna in via Enrico Toti 12, una piccola azienda denominata CITRON BLEU, il cui  nome fu scelto insieme a un gruppo di amici  in una piovosa giornata autunnale. 
  • CITRON BLEU: Il nome doveva rappresentare qualcosa di unico, di personale e quindi il colore blu associato al limone (citron in francese) era l’allegoria di una nascitura attività, originale nella forma e nella scelta di prodotti da proporre  ad una clientela giovane e con poche disponibilità economiche.
    Bigiotteria, pietre dure, ceramiche, gadgets, curiosità, e inoltre atelier di Pino Romano; così ebbe inizio il giorno 7 dicembre del 1982 l’attività commerciale di CITRON BLEU.
  • In seguito furono scelte e inserite alcune ditte che  oggi sono brands famosi e affermati a livello internazionale come ad esempio  Nava Design, Breil, Vetta etc.

 
Citron Bleu - 1985
  • 1985 – CITRON BLEU
    Non è stato affatto facile lavorare in periferia, ma nonostante tutto Gabriella e Pino dimostrarono coraggio e dedicarono tanta  passione per rendere unico e inimitabile “CITRON BLEU”, affermandosi lentamente nel tessuto cittadino, diventando il punto di ritrovo dei giovani che desideravano acquistare novità  e freschezza di oggetti singolarii senza spendere grosse cifre.
  • Ben presto ci si rese conto che una sede più centrale e più accogliente era diventata un’ impellente necessità.
  • Nel 1985 CITRON BLEU rileva, con un importante impegno economico, una più ampia e comoda struttura nel centro della città, in via della Vittoria 1, sul fianco della Chiesa madre, sul fondo della piazza Canessa. 
  • Il 17 Novembre 1985 fu fissata la data dell’inaugurazione del nuovo punto vendita. “All’ombra del campanile, non è mai fallito nessuno”   queste leparole dello storico e amico capitano Umberto Ricci.
Citron Bleu - 1990

1990 – CITRON BLEU
Anno dopo anno la clientela cresceva e il gusto di Gabriella e Pino si evolveva e sempre attenti al cambiamento e alle mode erano pronti ad inserire prodotti e marchi di prestigio Internazionale, alcuni dei quali non erano mai stati proposti in una piccola città. 

Riuscirono a offrire, in una unica struttura, articoli di grande qualità e spessore commerciale come orologi, gioielli in oro e in argento, ceramiche francesi, grafica d’autore di maestri contemporanei, strumenti di scrittura e oggetti regalo ricercatissimi.
Il tutto dava lustro non solo al punto vendita ma all’intera città, la cui domanda di qualità era cresciuta notevolmente.
Furono inseriti marchi come: 

MONTBLANC, PORSCHE DESIGN, S.T.DUPONT, EBERHARD & C. GUCCI, IWC, LONGINES e tanti altri.

 

Vetrina dedicata a Montblanc
TENDER to CITRON BLEU
  • Nel 1991 CITRON BLEU fu rilevata in Rapallo, un piccolo laboratorio che era stato realizzato da un forniturista orologiaio milanese negli anni ’80, il sig, GRECHI. Il negozio venne trasformato in un piccolo punto vendita specializzato nella vendita di orologi entry-level, cinturini, accessori e assistenza post-vendita.
  • Fu inaugurato nella centralissima Galleria Montallegro con il nome di “Tender to CITRON BLEU”. 
Citron Bleu - inizio anni 2000
PortoNapoleone - Via Garibaldi 6 - Corte a Santa Margherita Ligure

 PortoNapoleone

  • Luglio 2001 
    Gabriella e Pino, desiderosi di proporre i loro gioielli ad una clientela più vasta e più internazionale, pronti ad affrontare nuove sfide e non senza sacrifici, inaugurano nello storico quartiere di Corte in Santa Margherita Ligure, il secondo punto vendita con il  nome di PortoNapoleone.
    Il nome fu ispirato dalla storia di Santa.
    Napoleone Bonaparte nel 1812
    diede proprio quel nome alla città, con lo scopo di unificare definitivamente le contrade di San Giacomo di Corte e di Pescino che erano da sempre in lotta fra loro. 
  • Marchi prestigiosi erano in mostra nelle belle vetrine di PortoNapoleone:
    HUBLOT, GIRARD PERREGAUX, DODO, ROBERTO CAVALLI, PIANEGONDA, MISANI, BAUME&MERCIER, TAGHEUER, ROBERTO COIN, BREITLING e tanti altri, oltre a una bella collezione di gioielli VINTAGE.
  • Con l’apertura di PortoNapoleone si decise la chiusura definitiva del Tender To Citron Bleu in Galleria Montallegro a Rapallo.
  • 2001-2012 – PortoNapoleone
    L’inizio dell’avventura commerciale di PortoNapoleone non fu facile, tutt’altro. 
  • Nel mese di Luglio 2001 appena inaugurata l’attività, vi furono eventi nefasti per la nazione e per il mondo intero: il G8 di Genova e poi l’undici settembre 2001 e la conseguente invasione USA dell’IRAQ e poi ancora la SARS.  Per il commercio e per il turismo le ripercussioni economiche furono notevoli e durarono diversi anni.
  • Gabriella e Pino profusero ancora più passione e tenacia, Gabriella era presente nel punto vendita CITRON BLEU in Rapallo e Pino a Santa Margherita Ligure in PortoNapoleone. Riuscirono a farsi apprezzare dai turisti, dagli abitanti e dagli abituèe della Riviera, che specialmente nei mesi primaverili e estivi frequentavano la costa di Portofino.

2012 –  Ironia della sorte.
Nel 2012, mentre la città di Santa Margherita Ligure festeggiava i duecento anni del nome Porto Napoleon “1812-2012” datogli da Bonaparte, il negozio PortoNapoleone cessava definitivamente l’attività per l’eccessive richieste locative della proprietà e con grande dispiacere e malgrado tutti i tentativi fatti, abbandonava definitivamente la città di Santa.

2013 – CITRON BLEU nella storica sede di Rapallo in via della Vittoria 1 resterà attiva e ospiterà, all’interno della sua struttura, una selezione di gioielli di PortoNapoleone.
La conduzione di Gabriella darà un’impronta al femminile alla scelta dei prodotti, con particolare attenzione a marchi Italiani di bigiotteria e accessori  moda.

2014 - Inaugurazione con le Rapallo Cheers

2014  – PortoNapoleone.
La nuova casa di PortoNapoleone,  da domenica 24 maggio 2014, diventerà lo storico negozio di Piazza Cavour 15 a Rapallo, dove dal tempo del secondo conflitto mondiale era ubicato un negozio di  abbigliamento DENOMINATO  “GEMMA“.
In quella struttura si è desiderato  fondere insieme storie di vita, di passione, e di tanti sacrifici.

antico negozio " GEMMA "
Rapallo, piazza Cavour

2016 – CITRON BLEU
Erano passati tanti anni da quel 1982, tanta strada è stata fatta e non sempre facile.
Molti furono i compromessi accettati, anche di tipo familiare, e tanti i sacrifici sostenuti.

Divenne così inevitabile, dopo più di 30 anni, prendere la decisione di chiudere il negozio di via della Vittoria 1 e trasferire tutta l’attività commerciale nello splendido e centralissimo negozio di piazza Cavour 15 Rapallo.

2017 – PortoNapoleone by CITRON BLEU since 1982

Dunque, a partire del 2016 tutta l’attività commerciale fu  concentrata nel negozio PortoNapoleone, piazza Cavour 15.

Fu chiuso definitivamente, all’inizio del 2017, lo storico punto vendita di via della Vittoria 1.

Marzo / Maggio 2020
Il 2020 sarà un anno di quelli che rimarranno nella mente, nei libri di storia e nella coscienza degli uomini per molte generazioni.
Tutto sta cambiando, inevitabilmente, tutto si rinnoverà e ci metterà alla prova con un nuovo modello di comportamento, nuovi protocolli commerciali, e un nuovo modo di proporsi.
L’epidemia del COVID-19 sta cambiando il mondo ed il modo di relazionarsi.
Saremo in grado di rinnovarci?

PortoNapoleone: acquarello di Mirella Manara Bergonzini